Patrocini CONTATTI   English

 

Blog

Scambio Italia-Cina: partnership con Art Nova 100

Anche quest’anno in mostra all’Arsenale di Venezia sarà presente una giovane artista di Art Nova 100, piattaforma per la promozione degli artisti cinesi, con la quale il Premio Arte Laguna collabora da anni. Uno scambio proficuo che genera dinamicità e sinergie portando in Italia interessanti espressioni artistiche dell’estremo Oriente ed esportando allo stesso tempo i video finalisti dell’edizione in corso.
Dal 25 marzo al 9 aprile 2017 vedremo in mostra alcune delle opere di Xie Kun nelle quali l'artista s'interroga sull'esistenza del corpo e si chiede se esso sia solo un inganno.
L'artista è stata scelta per l'interessante utilizzo della trazione grafica che vede fondersi ispirazioni occidentali con reminiscenze dell'art brut. Risulta inoltre originale ed accattivante l'impiego di diversi materiali che conferiscono alle opere un’inaspettata plasticità.

L'artista: Xie Kun
1987 Nasce a Zhangjiakou, Provincia di Hebei.
Laureata presso il Dipartimento di Pittura Murale dell'Accademia Centrale di Belle Arti, attualmente vive e lavora a Pechino.

Descrizione delle opere
L'esistenza del corpo è la più grande menzogna. Un giorno ho provato una strana sensazione, e ho iniziato a dubitare del fatto che io viva davvero nel mondo, o che questo sia solo un inganno. Il colore, la forma, l'aria e la temperatura, sento tutto attraverso il mio corpo. Davvero esiste? Devo tagliarmi via le mani, gli occhi, persino me stessa, per estendere il mio corpo, renderlo più ampio. Ma se mi taglio dal mondo, sono ancora chi sono?