Patrocini

 

Comunicati stampa 16.17

Fino al 10 gennaio sarà possibile inviare progetti per i Premi Speciali

L’11. Premio internazionale Arte Laguna da valore alla creatività e alle sinergie che si possono creare tra gli artisti e gli imprenditori coinvolgendo ad ogni edizione aziende italiane per la realizzazione di progetti speciali. Quest’anno sono 4 le aziende alla ricerca di creatività che chiamano all’appello Artisti e Designer per 4 progetti “product specific”, a cui si aggiunge un progetto speciale creato in collaborazione con gli Archivi della Sostenibilità dell’Università Cà Foscari di Venezia e Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica.

Dalla curatela marchiata Premio Arte Laguna nascono queste 5 collaborazioni speciali che premieranno con un totale di 19mila euro 5 artisti, essi avranno anche l’occasione di collaborare con alcune delle aziende partner del concorso: Deglupta, Eurosystem, Rima, Papillover. La cerimonia di premiazione avverrà il 25 marzo 2017 in uno spazio di eccellenza, l’Arsenale di Venezia, in occasione dell’inaugurazione della mostra dei finalisti dell’11° Premio Internazionale Arte Laguna.

Read more...

Iscrizioni prorogate al 14 Dicembre 2016

Immagini: Mostra Arsenale di Venezia, curatore Premio Igor Zanti, Spazio Fondazione Berengo a Murano, Spazio Glo'Art in Belgio

L’11 Premio Arte Laguna prolunga le iscrizioni fino al 14 dicembre, quindi c’è ancora tempo per concorrere ad una delle edizioni più ricche del Premio Arte Laguna.

Il concorso, giunto alla sua undicesima edizione, è l’occasione per talenti giovani, ma non solo, di emergere, di farsi notare dal grande pubblico e di confrontarsi con colleghi di ogni parte del mondo. Il Premio è infatti aperto ad artisti di ogni nazionalità senza alcuna limitazione o tema, l’obiettivo è quello di raccogliere e mappare l’espressività contemporanea dell’arte negli ambiti di pittura, fotografia, scultura, video arte, performance, arte virtuale, land art a cui si aggiunge quest’anno la grafica digitale, molteplicità che rende assolutamente unico il concorso nel panorama nazionale ed europeo.

Il concorso da l’opportunità ai partecipanti di esporre all’Arsenale di Venezia, uno dei luoghi più ambiti dagli artisti e uno spazio di riferimento nel mondo dell’arte contemporanea. La mostra avrà inoltre una doppia sede sempre in laguna grazie alla prosecuzione della sinergia con TIM Future Centre che metterà a disposizione gli spazi adiacenti a Rialto per la visione e interazione con le opere dedicate al digitale.

Read more...

Il nuovo premio speciale dedicato alla sostenibilità



Nasce una nuova sinergia dedicata alla sostenibilità e all’arte.
L’11° Premio Arte Laguna lancia il premio “Carta RRR (Riuso Riciclo Riduco) come Arte e Design”, promosso e ideato con gli Archivi della Sostenibilità dell’Università Cà Foscari di Venezia e realizzato con il sostegno di Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica).

Una commissione composta dal curatore del Premio Igor Zanti, il Professor Giorgio Conti, Responsabile scientifico degli Archivi della Sostenibilità e i rappresentanti di Comieco sceglierà la migliore proposta che valorizzi carta/cartone e imballaggi cellulosici nell’ambito delle strategie RRR (Riuso, Riciclo, Riduco).
Il premio per il vincitore sarà di 3.000 euro e verrà conferito in occasione della cerimonia di inaugurazione della mostra dei finalisti del Premio Arte Laguna all’Arsenale di Venezia il 25 Marzo 2017.

Read more...

Apre l’undicesima edizione, una delle più ricche di sempre

Immagini: Arsenale di Venezia, Immagine simbolo Papillover, Immagine simbolo San Francisco Art Residency, Immagine simbolo residenza The Art Department

Il Premio Arte Laguna continua a crescere e migliorarsi per riconfermare edizione dopo edizione le caratteristiche di internazionalità, qualità, eterogeneità e questa undicesima edizione, che apre le iscrizioni da oggi, lo dimostra fortemente.
Aumentano il numero di collaborazioni, la peculiarità e diversificazione dei premi e opportunità offerte agli artisti, la varietà dei partner ̶ europei, asiatici, americani, italiani ̶ le tecniche e discipline artistiche che possono partecipare al concorso, il numero di opere che saranno presenti alla mostra finale a Venezia.

Il concorso da l’opportunità di esporre all’Arsenale di Venezia, uno dei luoghi più ambiti dagli artisti e uno spazio di riferimento nel mondo dell’arte contemporanea. La mostra avrà inoltre una doppia sede sempre in laguna grazie alla prosecuzione della sinergia con TIM Future Centre che metterà a disposizione gli spazi adiacenti a Rialto per la visione e interazione con le opere dedicate al digitale.

Read more...