Sanja Milenkovic a Barcellona per la Residenza d'Arte Espronceda

Sanja MilenkovicSanja Milenkovic

Dal 5 al 19 settembre 2017 il Centro per l'arte e la cultura Espronceda a Barcellona, in occasione di Art Nou, ospita la mostra finale di Sanja Milenkovic (Niš, Serbia), prezioso coronamento del periodo di residenza artistica di cui l'artista è vincitrice per l'11^ edizione del Premio Arte Laguna per il programma Residenze d'Arte.

Sanja Milenkovic, pittrice di origine serba ma in Italia da moltissimi anni, ha avuto l'opportunità unica di trascorrere 5 settimane nella città d'arte di Barcellona presso Espronceda, innovativo centro d'arte contemporanea, sede espositiva e spazio di lavoro fondato nel 2013. Nella sua mission, la promozione e il supporto della creatività e delle opere di artisti internazionali, sia affermati che emergenti.

La collaborazione tra l'artista ed Espronceda ha prodotto il progetto "Real Life", modellato attorno alla personale esperienza di soggiorno creativo di Sanja Milenkovic a Barcellona: la vita comune, l'uomo e la natura possono diventare una narrazione, un'esperienza umana resa attraverso una visione poetica e immaginaria delle persone e del paesaggio, dove l'arte figurativa è posta al centro del linguaggio artistico.

È la stessa Sanja Milenkovic a spiegare la visione artistica che contraddistingue i motivi della sua arte e del progetto "Real Life":
La mia ispirazione deriva da scene e situazioni differenti della vita reale. La maggior parte degli urbani e quasi concettuali dipinti che creo è la ricerca nella memoria e come l'immagine istantanea puù cambiare e creare qualcosa di nuovo. Nelle mie opere le persone giocano un ruolo fondamentale. Amo il momento in cui il dipinto sta mutando e improvvisamente si verifica un disordine perfetto e una qualche conversazione immaginaria tra le persone. La sensibilità si manifesta attraverso la capacità di cogliere la condizione della natura e tradurla in immagini e colori armoniosi.
Durante il mio soggiorno a Espronceda, Barcellona, ho avuto la possibilità di sperimentare il concetto di libertà e di spazialità sia a livello emozionale che fisico. La mia esperienza ad Espronceda è stata positiva, mi ha arricchito sia a livello umano che artistico. Ed è anche grazie alla professionalità della curatrice Savina Tarsitano che ho potuto sperimentare la libertà di espressione, pur seguendo il mio lavoro, mi ha lasciata da sola a dialogare con il luogo per trovare il mio proprio spazio e armonia con esso. Espronceda, con la professionalità del suo team e disponibilità, ha reso la mia residenza costruttiva e creativa. L’armonia, la solarità e l’energia della citta di Barcellona si riflette nei miei nuovi quadri realizzati ad Espronceda.


Clicca qui per guardare il video di presentazione di "Real Life" >

arcsos.pngartesella.pngbasu.pngbiafarin.pngcoreve.pngdepartment.pngespronceda.pngfallani.pngfarm.pngglo_art.pngmaradiva.pngpentagram.pngresartis.pngzanetto.png
Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso.