Facebook Twitter Instagram You Tube Pinterest Skype Newsletter Cerca
English Francais Espanol German Chinese Russian
PREMIO ARTE LAGUNA   18.06.2014
NOTTE FUTURISTA AD ART NIGHT PER L'APERTURA UFFICIALE DELLA 9° EDIZIONE DEL PREMIO ARTE LAGUNA

 

NOTTE FUTURISTA AD ART NIGHT PER L'APERTURA UFFICIALE DELLA 9° EDIZIONE DEL PREMIO ARTE LAGUNA

COMUNICATO STAMPA

Venezia, 18 giugno 2014 - Il Premio Arte Laguna sceglie l’Art Night veneziana – la manifestazione annuale dedicata all’arte – per aprire ufficialmente le iscrizioni alla 9a edizione del concorso internazionale di arti visive.
Arte Laguna crea un evento tutto all'insegna del Futurismo con lezioni di cucina, bodypainting e cocktail. Location della serata sarà l’antico convento di San Salvador nel cuore di Venezia, sede del Future Centre di Telecom Italia, che apre le porte alle ore 20. Si inizia con le ricette dello chef veneziano Mirco Favaretto, proseguirà con lo showcooking “espresso” dove protagonisti saranno i cicchetti veneziani in versione avanguardista; contemporaneamente la giovanissima bodypainter Elisa Calderoni dipingerà i corpi di quattro ballerine ispirandosi ai dipinti di Balla e Marinetti. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile gustare i cocktail futuristi di Cortese Ginger Beer e approfondire il tema del Futurismo con l'installazione multimediale di Nicola Simion.
Molte e di pregio le novità dell’edizione 2014-15 del Premio Arte Laguna che premierà con 7mila euro ciascuno i 5 vincitori assoluti, annunciandoli a marzo 2015 durante l’inaugurazione della mostra dei finalisti all’Arsenale di Venezia.

COLLABORAZIONI CON LE AZIENDE
Punto di forza ed elemento distintivo del concorso sono i premi “Business for Art” realizzati in collaborazione con tre eccellenze del made in Italy nei settori della moda, del vino e del design.
Nel network Arte Laguna si riconferma Riva 1920, storica azienda di mobili con sede a Cantù, che riutilizza le “briccole” veneziane per realizzare l’oggetto progettato da un artista. Si aggiungono l’Azienda Agricola La Tordera di Valdobbiadene produttrice di vino dagli anni cinquanta che premierà con 5mila euro l’etichetta artistica per una linea di prosecco a tiratura limitata, presentandola poi a Vinitaly 2015 ed Expo, e Pas de Rouge che conferirà un premio di 10mila euro alla proposta creativa più accattivante ispirata al mondo della calzatura e allo slogan “Il Soft Appeal” che accompagna i suoi prodotti.

RESIDENZE D’ARTE
Sette artisti potranno vivere un'esperienza creativa al di fuori dello studio d’artista grazie alla collaborazione con: Serigrafia Artistica Fallani di Venezia, alla Scuola del Vetro Abate Zanetti di Murano, al festival sloveno Art Stays e alla Fonderia Artistica Battaglia, Milano.

MOSTRE PERSONALI NELLE GALLERIE
Continua la formula di collaborazione con le gallerie internazionali chiamata “Artist in gallery”. Ogni galleria selezionerà un artista per una personale comprensiva di allestimento, opening, spese di trasporto, catalogo dedicato. Gli spazi saranno la Galleria Charlot a Parigi, in Portogallo la Galleria Fernando Santos e in Germania la Galleria Isabelle Lesmeister.

Le candidature ad una delle cinque sezioni del concorso (pittura, arte fotografica, scultura e installazione, performance e video arte, arte virtuale e digitale) dovranno pervenire entro il 6 novembre 2014.

Le opere saranno valutate e selezionate da una giuria di esperti internazionali composta da direttori di fondazioni e musei, curatori indipendenti, e presieduta da Igor Zanti. In giuria: Simone Frangi, Italia/Francia, Direttore Artistico di Viafarini DOCVA e Professore di Teoria dell'Arte Contemporanea presso Ecole Supérieure d'Art e de Design de Grenoble-Valence; Franck Gautherot, Francia, Co-Direttore presso Le Consortium, Centro d’Arte Contemporanea di Digione; Chus Martinez, Spagna, Direttrice Istituto d’Arte FHNW di Basilea, Svizzera; Bartolomeo Pietromarchi, Italia, Direttore Fondazione Antonio Ratti di Como; Domenico Quaranta, Italia, Critico e Curatore; Veeranganakumari Solanki, India, Curatore indipendente e Art writer; Philippe van Cauteren, Belgio, Direttore Artistico presso S.M.A.K, Museo d’Arte Contemporanea a Ghent; Jonathan Watkins, Regno Unito, Direttore Ikon Gallery.

Maggiori informazioni e bando di concorso sono disponibili su www.premioartelaguna.it

Programma della serata – sabato 21 giugno
20-21.30 lezioni di cucina
20-24 bodypainting
21.30- 22.30 show cooking
21-24 cocktail futuristi

Coordinate evento
Sede Telecom Italia Future Centre - Campo San Salvador, Venezia fermata vaporetto Rialto
Data sabato 21 giugno 2014
Orario h. 20 – 24



www.artelagunaprize.com #artelagunaprize #premioartelaguna

Arte Laguna Prize
Alessandra Lazzarin
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T +39 041 5937242
M +39 347 2790099

Telecom Italia
Press Office
www.telecomitalia.com/media.it
T ++39 06 36882610