Facebook Twitter Google+ Instagram You Tube Pinterest Skype Newsletter Cerca
English Francais Espanol German Portuguese Polski Chinese Russian

Residenze d'arte

Programma di Residenze d’arte in Italia e all’estero allo scopo di offrire uno spazio e un tempo dove vivere l’esperienza di una nuova cultura, creare nuove opere e partecipare a nuove attività in un ambiente multiculturale.

Basu Foundation for the Arts | Calcutta, India

Basu Foundation for the Arts

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d'arte
di 1 mese per 1 artista + mostra finale

Sono compresi:
- vitto
- alloggio
- studio
- assistenza curatoriale in loco
- introduzione nella scena curatoriale indiana
- supporto per i materiali

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Calcutta, India
www.basufoundationforthearts.org


Basu Foundation for the Arts (BFA) è un'organizzazione non­profit e filantropica fondata nel 1911 e ripristinata nel 2014 per incoraggiare e sostenere l'innovazione, la sperimentazione e il potenziale nel campo delle arti. Ponendo l'artista al centro, la Fondazione promuove programmi di danza, musica, audio, performance art, teatro, mostre di arti visive e residenze sia in India che all'estero.
Dalla sua sede a Calcutta, la fondazione gestisce un programma di residenze internazionali per curatori ed artisti. L'obiettivo delle residenze è quello di fornire un forum innovativo la per performance contemporanea e le pratiche visive, totalmente dedicato agli artisti e al loro sforzo creativo, incoraggiando il dialogo interculturale e il dibattito costante con la comunità locale. Al centro della filosofia della fondazione vi è l'impegno a beneficiare il pubblico attraverso le arti, e questo si realizza attraverso iniziative guidate dalla comunità, quali seminari, conferenze, proiezioni ed eventi.
La programmazione diversificata coinvolge ed attrae una vasta gamma di pubblico – dai neolaureati nelle arti ad artisti, scrittori emergenti, curatori affermati; dalle scuole agli studenti e ai docenti universitari. Fondata sul desiderio di rafforzare l'apprezzamento del pubblico verso l'arte contemporanea, la fondazione lavora a stretto contatto con i collezionisti in India e all'estero per stabilire connessioni con fondazioni e istituti per i prestiti delle opere per la mostra internazionale.
La Galleria della Basu Foundation espone le opere degli artisti in residenza con la missione di divulgarne la conoscenza, curando mostre in un vivace spazio d'arte contemporanea a Calcutta e nell'intera India; inoltre mette in contatto gli artisti con collezionisti, gallerie, fondazioni e musei internazionali, fornendo loro la visibilità necessaria nei network più idonei.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

VINCITORI

Juli Bolaños-DurmanJuli Bolaños-Durman
(San José, Costa Rica)

Vincitore 12^ edizione
Periodo di residenza:
da definire
Romain VeillonRomain Veillon
(Parigi, Francia)

Vincitore 11^ edizione
Periodo di residenza:
da definire
katarzyna tomaszewskaKatarzyna Tomaszewska
(Wrocław, Polonia)

Vincitore 10^ edizione
Periodo di residenza:
1 - 31 Marzo 2017

Scopri l'esperienza di Katarzyna>
Miguel Angel GarciaMiguel Angel Garcia
(Madrid, Spagna)

Vincitore 9^ edizione
Periodo di residenza:
22 Gennaio - 28 Febbraio 2016

Fotogallery >

Centrale Fies | Dro (Trento), Italia

Centrale Fies

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d’arte
di 2 settimane dedicata alle performing art

Sono compresi:
- alloggio con uso cucina
- sala prove attrezzata

Info >

Dro (Trento), Italia
www.centralefies.it


Centrale Fies art work space è un centro indipendente di residenza e produzione delle arti performative contemporanee situato all’interno di una centrale idroelettrica di inizio novecento, in Trentino, in parte ancora attiva. Il progetto di recupero e riuso degli spazi archeologici, nonché quello culturale, è stato ideato e avviato nel 1999 da Barbara Boninsegna e Dino Sommadossi con la Cooperativa il Gaviale. Oggi Centrale Fies è un’impresa culturale la cui attività è connotata da un modello di sostenibilità ibrido, cui concorrono contributi pubblici e privati.
Sede di Drodesera (1981), festival internazionale di arti performative provenienti sia dal teatro che dalle arti visive, Centrale Fies è un luogo dedicato alla ricerca: al suo interno si allena lo sguardo critico sul contemporaneo e si sperimentano nuove forme e processi artistici, in un’ottica aperta ad ogni disciplina, tematica e campo di studio. Centrale Fies contribuisce così alla creazione di pensiero laterale e biodiversità culturale, credendo fermamente nell’intrinseco ruolo politico dell’arte e nella sua indomabile capacità di aprire nuove visioni.
Attraversata ogni anno da decine di artisti e creativi da ogni parte del mondo, Centrale Fies li supporta sotto ogni aspetto: da quello curatoriale a quello produttivo (tramite residenze, disponibilità di sale attrezzate e di assistenza tecnica, aree di co-working) ma anche pratico (assistenza gestionale, organizzativa, fund-raising e supporto amministrativo, produzione e networking nazionale e internazionale). In virtù della sua vocazione trans-settoriale, attrae e contribuisce a far crescere realtà imprenditoriali e progetti ibridi dal forte carattere di sperimentazione.
L’attività di Centrale Fies è supportata da Provincia Autonoma di Trento e Hydro Dolomiti Energia.
Con il contributo della Regione Autonoma Trentino - Alto Adige / Südtirol, Comune di Dro, MiBACT Ministero per i Beni e le Attività Culturali, APAP Advancing Performing Art Project, Comunità Europea/Programma Cultura.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti alla sezione performance del Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Attendi l'esito delle selezioni.

Espronceda | Barcellona, Spagna

Espronceda | Art, Culture & Education Factory

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d'arte
da 3 a 6 settimane per 1 artista + mostra finale

Sono compresi:
- alloggio
- assistenza curatoriale
- spazio di lavoro
- supporto per i materiali
- mostra finale o altra attività di incontro con il pubblico
- coinvolgimento nelle attività realizzate dal centro

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Barcellona, Spagna
www.espronceda.net

Espronceda - fondata nel 2013 a Barcellona - è un innovativo centro d'arte contemporanea, sede espositiva e spazio di lavoro. Esso fornisce una piattaforma e un ambiente multi-disciplinare per artisti, curatori e per chiunque creda nell'importanza dell'arte, della cultura e dell'istruzione per una maggiore creatività e per un mondo migliore.
Espronceda organizza: Programma Artist in Residence, Programma Curator in Residence, attività didattiche e culturali.
Promuove gli artisti internazionali, sia emergenti che affermati, supportandoli nello sviluppo delle loro opere e della loro creatività, per diffondere la loro ispirazione oltre la loro permanenza fisica nello spazio. Espronceda ha trasformato gli ex spazi industriali in un melting pot all'avanguardia per la cultura e l'arte, ed incoraggia il collegamento con la comunità locale e la creazione di una rete globale tra gli artisti, aziende, istituzioni culturali e artistiche per un cambiamento sociale attraverso l'arte.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

VINCITORI

Dalia BaassiriDalia Baassiri
(Sidon, Libano)

Vincitore 12^ edizione
Periodo di residenza:
da definire
Sanja MilenkovicSanja Milenkovic
(Niš, Serbia)

Vincitore 11^ edizione
Periodo di residenza:
10 Agosto - 9 Settembre 2017

Scopri l'esperienza di Sanja>
HC Berg
HC Berg
(Esbo, Finlandia)

Vincitore 10^ edizione

Farm Cultural Park | Favara (Agrigento), Italia

Farm Cultural Park

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d'arte
di 10 giorni per 1 artista + esposizione finale

Sono compresi:
- alloggio
- spazio di lavoro
- assistenza curatoriale in loco
- supporto logistico

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Favara, Italia
www.farmculturalpark.com

Farm Cultural Park è un centro culturale indipendente di nuova generazione nel quale la cultura diventa strumento nobile per la rigenerazione di un territorio e per dare ad una città senza passato, un presente ed un futuro. E’ situato nel cuore del centro storico di Favara (Sicilia), in un quartiere denominato de “I sette cortili” per la sua conformazione urbana caratterizzata appunto da sette piccole corti, e che nel tempo era rimasto semiabbandonato.
Farm Cultural Park ha acquisito alcune delle abitazioni presenti all’interno dei sette cortili, trasformandole in luoghi di esposizione di arte contemporanea, spazi d’incontro, cucine a vista per workshop e pranzi, cocktail bar, shop vintage e altro ancora. In questo modo l’area si è trasformata da luogo abbandonato e degradato, in centro di attrazione turistica e sede di meeting sull’innovazione e le arti con una forte attenzione all’arte contemporanea e all’innovazione.
Un luogo dove è possibile vivere esperienze di intensa relazionalità,di scoperta, di incontro con l’inedito e l’inaspettato, che espone alla bellezza sotto molteplici manifestazioni: bellezza architettonica, umana, estetica, narrativa.
La nascita di Farm Cultural Park è stata uno stimolo per l’intera cittadinanza di Favara, nel tempo l’intero centro storico si è rivitalizzato, con l’apertura di locali attirando pubblico dai centri vicini, ma soprattutto altri hanno deciso di investire nel binomio centro storico/cultura, creando altre realtà molto interessanti. In questo modo si sta anche cercando di contribuire collettivamente, al raggiungimento di uno degli obiettivi originari dei fondatori di Farm Cultural Park, ossia far diventare Favara la seconda meta turistica della provincia di Agrigento, dopo la Valle dei Templi.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

VINCITORI

Ivan JuarezIvan Juarez
(Mexico City, Messico)

Vincitore 12^ edizione
Periodo di residenza:
21 - 30 Giugno

GLO’ART | Lanaken, Belgio

GLO’ART

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d'arte
da 1 a 12 settimane (a seconda del progetto) per 1 artista + mostra finale

Sono compresi:
- viaggio
- alloggio
- spazi di lavoro
- materiali
- supporto logistico
- borsa di studio di 250 euro a settimana
- mostra finale presso GLO'ART centre

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Lanaken, Belgio
www.gloart.be

GLO’ART mira a supportare i giovani artisti nello costruzione della loro carriera nell’arte, per diventare artisti riconosciuti e noti a livello internazionale.

Il concept: GLO’ART inizia ad andare alla ricerca di giovani talenti dell'arte in tutto il mondo e ad invitarli per un soggiorno da 1 a 6 settimane presso un centro d'arte unico in Belgio. Entro un periodo di due anni, GLO’ART si impegna a selezionare un centinaio di potenziali artisti per unirsi a loro. Gli artisti trascorrono il loro soggiorno in una lussuosa residenza privata presso GLO’ART e hanno l’opportunità di esporre e presentare liberamente il loro lavoro durante questo periodo. GLO’ART offre una varietà di sistemazioni e di attrezzature necessarie per sostenere gli artisti.

Per ogni forma d'arte GLO’ART dispone di laboratori dedicati (pittura, scultura, fotografia, digitale, arti libere). Durante il soggiorno di 1 a 6 settimane, gli artisti hanno la possibilità di mostrare le loro capacità e competenze realizzando la propria arte. In questo modo essi possono fornire una reale impressione di sé all'organizzazione GLO’ART. Le loro presentazioni e opere vengono poi discussi e viene predisposto un file del lavoro. Entro la fine del secondo anno, dieci artisti sono eletti per diventare soci di GLO’ART. Questa elezione sarà effettuata da una giuria internazionale di noti esperti d'arte sulla base di colloqui, congestion e delle opere d'arte realizzate.

Questi soci avranno un contratto, e quindi sarà offerta loro la grande opportunità di inserirsi nel mondo dell'arte internazionale, con il pieno sostegno del team marketing e vendite di GLO’ART. Per i vincitori, questo costituisce un percorso privilegiato verso il riconoscimento internazionale. Il reparto commerciale di GLO’ART si occuperà di vendere le opere d'arte prodotte dagli artisti. In questo modo, i vincitori hanno la possibilità di concentrarsi interamente sullo sviluppo della loro arte e creatività, senza dover preoccuparsi del lato finanziario dell’essere un artista.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

VINCITORI

Dina GoldsteinDina Goldstein
(Tel Aviv, Israele)

Vincitore 12^ edizione
Periodo di residenza:
da definire
Eryka JuraEryka Jura
(Katowice, Polonia)

Vincitore 11^ edizione
Periodo di residenza:
Agosto 2017
Scopri l'esperienza di Eryka >

Lanificio Paoletti | Follina (Treviso), Italia

Lanificio Paoletti

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d’arte
di 1 mese + open studio finale

Sono compresi:
- alloggio
- assistenza
- spazio di lavoro presso il Lanificio Paoletti
- supporto logistico e tecnico
- open studio finale

Info >

Follina (Treviso), Italia
www.lanificiopaoletti.it


Fondato nel 1795 a Follina, Lanificio Paoletti è una manifattura per la produzione a ciclo completo di filati e tessuti in lana cardata, patrono di una cultura del tessuto volta alla salvaguardia di materie e tecniche della tradizione, attento agli stimoli contemporanei. Il lanificio è centro attivo nella circolazione e nella sperimentazione di idee ad alto contenuto di ricerca, dallo studio esclusivo di intrecci e colori, alla realizzazione di procedimenti che coniugano industria e alto artigianato tessile.
Un’industria sensibile, stimolata da collaborazioni interdisciplinari con università e giovani professionisti nel campo dell’arte, dell’architettura, del design della moda e del prodotto, mediante iniziative di valorizzazione e condivisione di saperi come la rassegna eventi La Via Della Lana.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

Maradiva Cultural Residency | Flic-en-Flac, Mauritius

Maradiva Cultural Residency

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza culturale
di 1 mese per 1 artista presso Maradiva Villas Resort in collaborazione con Basu Foundation

Sono compresi:
- viaggio
- alloggio all'interno del resort turistico Maradiva
- assistenza logistica
- studio
- coinvolgimento nel panorama culturale del luogo
- esposizione finale

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Flic-en-Flac, Mauritius
www.maradiva.com

Maradiva Villas Resort & Spa è un hotel di lusso a 5 stelle immerso in una lussureggiante proprietà estesa su 27 acri di terreno sulla costa occidentale di Mauritius e si ispira alle residenze coloniali dei proprietari di piantagioni di canna da zucchero. Vanta un elettrizzante mix di arte mauriziana e indiana che accresce l’autenticità del resort e lo differenzia dalle altre proprietà di Mauritius. Maradiva Villas Resort & Spa opera in stretta collaborazione con il Ministry of Arts & Culture (Ministero delle Arti e della Cultura) per promuovere gli artisti locali.
Mauritius è conosciuta per il suo armonioso mix culturale e religioso. Attraverso il progetto “Artist in Residence” verrà data importanza all’interazione con gli abitanti del luogo. Verranno organizzati dei laboratori con l’artista scelto e gli artisti locali per uno scambio reciproco di abilità e conoscenze. Durante la permanenza dell’artista presso Maradiva, lui/lei avrà l’opportunità di mostrare la propria arte attraverso open studio e attraverso un evento nel quale verrà esposta la sua opera. Un’opera donata verrà messa all’asta per beneficenza, mentre un’altra farà parte della collezione e verrà esposta al Maradiva.
Il Ministero delle Arti e della Cultura ha un calendario di eventi durante tutto l’anno. In base al periodo di residenza dell’artista, lui/lei avrà l’opportunità di vivere questi eventi e di interagire con il team del progetto. Maradiva Villa Resort & Spa organizzerà anche delle giornate per visitare alcuni luoghi del patrimonio culturale di Mauritius ovvero il Sir Seewoosagur Ramgoolam Botanical Garden, Aapravasi Ghat, Le Morne e Le Vieux Grand Port.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

VINCITORI

Ilaria ArpinoIlaria Arpino
(Cuneo, Italia)

Vincitore 12^ edizione
Periodo di residenza:
18 ottobre - 12 novembre 2018

Nuart Festival | Stavanger, Norvegia

Nuart Festival

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d’arte
di 1 settimana dedicata all’arte urbana

Sono compresi:
- alloggio
- studio
- assistenza logistica
- partecipazione a Nuart Festival (5-8 settembre 2019)
- borsa di lavoro di 200€

Info >

Stavanger, Norvegia
www.nuartfestival.no


Nuart produce opere di arte pubblica sia temporanee che permanenti e facilita il dialogo e l’azione tra una rete globale di artisti, accademici, giornalisti e politici che gravitano attorno al mondo della street art. Il nostro obiettivo principale è quello di aiutare a ridefinire il modo in cui viviamo l’arte contemporanea e pubblica: far uscire l’arte dai musei, dalle gallerie e dalle istituzioni pubbliche portandola sulle strade e utilizzare le tecnologie emergenti per attivare un senso di azione pubblica nella formazione delle nostre città. Al di fuori di Nuart Festival, il nostro crescente portfolio di progetti rappresenta un programma artistico ed educativo costante che cerca di migliorare le condizioni e le competenze per produrre nuove forme di arte pubblica sia a Stavanger che altrove.
Per noi, gli spazi pubblici al di fuori delle sedi artistiche convenzionali offrono uno dei contesti più ricchi, diversificati e gratificanti in cui ciò possa accadere. Il nostro lavoro è guidato dalla convinzione che le arti possano cambiare in modo positivo e migliorare il modo in cui pensiamo e interagiamo tra di noi e con la città.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

Open Dream | Treviso, Italia

Open Dream

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d’arte
di 1 mese + open studio finale

Sono compresi:
- alloggio
- spazio di lavoro presso l’ex-fabbrica Ceramiche Pagnossin
- supporto logistico in loco
- una borsa di lavoro a sostegno delle spese di produzione
- open studio finale

Info >

Treviso, Italia
www.opendream.it


Open Dream: dalla produzione industriale alla produzione delle eccellenze del Made in Italy.
Nel dicembre 2016 si è concluso l’acquisto dell'area industriale dismessa ex Pagnossin per avviare un processo di recupero particolarmente ambizioso e articolato: il progetto Open Dream.
L'obiettivo è ridare vita a questi spazi restituendo alla collettività uno straordinario patrimonio:
uno spazio di 100.000 metri quadrati alle porte di Treviso, inserito in un mondo di eccellenze industriali, ma anche culturali, artistiche, artigianali e naturalistiche.
Talento, ingegno, sensibilità, spirito visionario: è questo il Genius loci di uno spazio che oggi è pronto a riprendere vita secondo modalità inedite.
Il progetto nasce per rigenerare un complesso industriale dismesso, partendo dalla sua storia e dal territorio, per creare un polo sinergico di produzione delle eccellenze, unico nel suo genere: una vetrina per distinguersi e farsi conoscere in tutto il mondo.
Il progetto architettonico, ispirandosi alla normativa in materia di rigenerazione urbana sostenibile e bioeconomia, fa di Open Dream un luogo di turismo esperienziale unico nel suo genere. Open Dream è la nuova cittadella della produzione delle Eccellenze. Uno spazio fisico intriso di storia in cui Arte, Food e Made in Italy si fondono per dar vita a laboratori, eventi e nuove esperienze sensoriali.
La “produzione d’eccellenza” che ha contraddistinto l’Azienda Pagnossin è stata tradotta infatti in produzione delle Arti e la riqualificazione di ogni opificio è stata progettata per dar vita a nuovi spazi in cui FOOD, ARTE, TURISMO GREEN, INNOVAZIONE ed EVENTI si fondono e si rimpastano per trasmettere l’autenticità del territorio e le tradizioni storiche del luogo. Open Dream desidera proporsi nel territorio come una fabbrica della cultura legata alla divulgazione dell’arte nel senso più ampio attraverso la realizzazione di un grande centro espositivo. Grazie al progetto “Residenze degli Artisti”, Open Dream diventa uno spazio in cui produrre, ammirare e vivere l’arte. Le residenze saranno finalizzate al sostegno degli artisti e alla valorizzazione del territorio.

COME PARTECIPARE
Step #1   Iscriviti al Premio Arte Laguna. Form di iscrizione >
Step #2   Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail con le istruzioni per iscriverti alle Residenze d'Arte.
Step #3   Compila il form di iscrizione dedicato per ciascuna residenza.
Step #4   Attendi l'esito delle selezioni.

Hanno collaborato con noi

  • Murano Glass Art Residency | Venezia, Italia
    Murano Glass Art Residency | Venezia, Italia Murano Glass Art Residency

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    di 1 mese per 1 artista + realizzazione del progetto in vetro

    Sono compresi:
    - alloggio
    - viaggio dal luogo di residenza dell’artista A/R per un importo massimo di 1000 euro
    - borsa di studio di 500 euro
    - realizzazione del progetto con i maestri vetrai

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    Venezia, Italia
    www.fornacemian.com

    La residenza è realizzata in collaborazione con Fornace Mian e la fondazione Pentagram Stiftung Il premio prevede l’assegnazione di un periodo di residenza in cui l’artista possa conoscere e provare la meravigliosa tecnica della lavorazione del vetro di Murano e possa realizzare in fornace il progetto presentato in fase di candidatura.

    FORNACE MIAN
    Azienda simbolo di una tradizione che dura da più di 1000 anni, Fornace Mian nasce nel 1962 ed è oggi leader nella realizzazione artigianale di complementi di arredo in Vetro di Murano.
    Con un expertise consolidata, la produzione di Fornace Mian si contraddistingue per un connubio efficace che coniuga attraverso competenze artigianali tramandate nel corso del tempo, un pensiero creativo di alto livello a soluzioni tecniche innovative. Ogni singolo pezzodella produzione Fornace Mian è infatti testimonianza di un patrimonio culturale e artistico che risponde con classe e creatività alle richieste sempre più esigenti del mercato contemporaneo.

    PENTAGRAM STIFTUNG
    È una Fondazione privata svizzera fondata nel 2011, con sede a Coira, in Svizzera, la cui missione è lo studio e la promozione dell'arte e del design del vetro del 20esimo e 21esimo secolo. Pentagram Stiftung mira a rivalutare l'importanza del vetro, soprattutto nell'arte e nella storia veneziana, così come dell’arte vetraria innovativa e d’eccellenza nell'ambito dell’arte contemporanea e del design.
    Nel 2012 Pentagram Stiftung ha avviato LE STANZE DEL VETRO in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, nell’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia. LE STANZE DEL VETRO sono uno spazio espositivo permanente che ospita mostre monografiche o collettive di artisti internazionali e designers del vetro del XX e XXI secolo, che abbiano impiegato il vetro come mezzo espressivo originale della loro creatività. Obiettivo de LE STANZE DEL VETRO è illustrare le molteplici potenzialità del vetro, per riportarlo al centro dello scenario artistico internazionale.
    Inoltre, Pentagram Stiftung e la Fondazione Giorgio Cini hanno istituito un CENTRO STUDI DEL VETRO all’interno dell’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Cini per la costituzione di un archivio completo del vetro veneziano, il primo del suo genere, in cui raccogliere disegni originali, fotografie, lettere e ogni tipo di documentazione, effimera o meno, per salvaguardarla e renderla accessibile alla comunità accademica. E' stata costituita una biblioteca specializzata disponibile agli studiosi e agli artisti interessati alla storia e alla tecnologia dell'arte del fuoco.

    VINCITORI

    Cecil KemperinkCecil Kemperink
    (Almelo, Paesi Bassi)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    20 Agosto - 20 Settembre 2018
  • Arte Sella | Trento, Italia
    Arte Sella | Trento, Italia Arte Sella

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    di 10 giorni per 1 artista + ideazione di un progetto site specific per la Val di Sella

    Sono compresi:
    - vitto e alloggio
    - assistenza in loco
    - spazio di lavoro
    - contributo per il viaggio fino a un massimo di 1000 euro

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    Trento, Italia
    www.artesella.it

    Arte Sella: the contemporary mountain. Un processo creativo che nell’arco di un cammino più che trentennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilità e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di intessere un fecondo e continuo dialogo tra la creatività e il mondo naturale.
    Due percorsi immersi nel bosco dove la mano e la sensibilità di artisti internazionali hanno saputo dialogare con la natura e misurarsi con essa. Anno dopo anno, un susseguirsi di opere d’arte create con materiali naturali vengono donate alla natura stessa, che nel corso del tempo le modifica, appropriandosene e riproponendole sempre nuove. Ogni stagione riveste i percorsi di Arte Sella di colori, sfumature e profumi nuovi: la visita è una continua scoperta, un’emozione ogni volta diversa.
    Arte Sella consiste in due percorsi: ArteNatura, un sentiero che si snoda lungo una strada forestale immersa nel bosco. La passeggiata è di circa 2 chilometri, percorrendola si possono incontrare e scoprire alcune opere. Un secondo percorso si trova invece presso l’Area di Malga Costa e consiste in un sentiero ad anello di circa un chilometro, che presenta altre opere tra cui la famosa Cattedrale Vegetale. Dal 2016 è possibile visitare anche la storica Villa Strobele e il suo giardino, luogo di nascita di Arte Sella.

    VINCITORI

    Ivan JuarezIvan Juarez
    (Mexico City, Messico)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 - 25 ottobre 2018
  • The Art Department - Casa dell’Arte International Artists' Residency | Bodrum, Turchia
    The Art Department - Casa dell’Arte International Artists' Residency | Bodrum, Turchia The Art Department

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    da 2 a 8 settimane per 1 artista

    Sono compresi:
    - biglietto aereo di andata e ritorno
    - vitto e alloggio
    - studio
    - materiali
    - supporto logistico

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    Bodrum, Turchia
    www.cda-art.com

    The Art Department si dedica a fornire risorse per la produzione di progetti artistici stimolanti e ad organizzare programmi di formazione, al fine di espandere la consapevolezza attraverso l'arte contemporanea.

    Dal 2011, The Art Department ha organizzato programmi internazionali di residenze artistiche a Bodrum, in Turchia presso Casa dell’Arte Hotel of Arts & Leisure. The Art Department è anche responsabile della gestione della Büyükkuşoğlu Family Collection e della programmazione culturale di Casa dell’Arte Hotel of Arts & Leisure. Questo è il primo boutique art hotel in Turchia, fondato dalla famiglia Büyükkuşoğlu, che oltre ad esporre la collezione Büyükkuşoğlu, ospita mostre di artisti locali e internazionali presso la galleria dell'hotel durante l'estate.

    The Art Department sfrutta il periodo di bassa stagione a Casa dell’Arte per condividere le risorse dell'hotel con gli artisti, rendendo Bodrum un sito di produzione per l'arte contemporanea ispirata al territorio e alla comunità locale. Casa dell'Arte Art Residency Program è considerato tra le primissime residenze in Turchia. Lo scopo di Casa dell'Arte Art Residency Program è quello di sviluppare una rete di giovani artisti, creando un ambiente amichevole per la produzione artistica e sostenendo i progetti sia durante che dopo il periodo di residenza.

    Il programma si svolge presso Casa dell'Arte Hotel di Bodrum, Torba, situato nel sud-ovest della Turchia, durante il periodo di bassa stagione. Gli artisti in residenza lavorano insieme, scambiano idee e sperimentano l'atmosfera e la vita locale di Bodrum.

    VINCITORI

    Zita DavidZita David
    (Budapest, Ungheria)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    30 aprile - 4 giugno 2018
    Cristina RodriguesCristina Rodrigues
    (Porto, Portogallo)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    28 Settembre - 31 Ottobre 2017
    Inge Van Heerde
    Inge Van Heerde
    (Emmeloord, Paesi Bassi )

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    6 Ottobre - 3 Novembre 2017
    Scopri l'esperienza di Inge>
  • San Francisco Art Residency | San Francisco, USA
    San Francisco Art Residency | San Francisco, USA TheShop.build

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    per 1 mese per 1 artista + presentazione finale
    Periodo: Settembre – Novembre 2018 (il mese preciso verrà scelto dall’artista)

    La residenza include:
    - alloggio presso il centrale San Francisco’s Mission District
    - supporto logistico
    - presentazione finale

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    San Francisco, USA
    www.theshop.build
    www.facebook.com/ArtResidencySF

    San Francisco è nota per essere un ambiente imprenditoriale e anticonformista. Creativi di ogni genere prosperano grazie allo spirito pionieristico della città e grazie all’idea che il pensare un po’ fuori dagli schemi possa permettere ad una persona di creare le proprie regole e il proprio destino. Si tratta di un ambiente in cui le persone sono orgogliose di inventare nuove soluzioni. La recente crescita di San Francisco come un centro tecnologico offre agli artisti l’accesso agli strumenti e ai processi in voga, dando a loro l’opportunità di imparare e di sviluppare il loro lavoro in modi potenzialmente nuovi.
    L’alloggio comprende una stanza da letto singola privata e un piccolo studio, una cucina condivisa, un bagno, un giardino/cortile. La residenza culminerà con una presentazione finale del lavoro dell’artista, concentrata sull’opera creata durante il programma, che si terrà presso la Pacific Felt Factory.

    La residenza è svolta in collaborazione con The Shop.build, spazio di lavora in cui l’artista ha la possibilità di realizzare il proprio progetto e dove viene ospitata la mostra finale.
    The Shop.build di San Francisco è una struttura per la costruzione fai-da-te, di tipo associativo e aperta a tutti. È una casa accogliente in cui tutti gli artigiani, gli imprenditori e gli artisti possono creare, sognare e prosperare.

    La struttura dispone di stampanti 3D e di macchine taglio laser oltre che di falegnamerie, carpenterie e officine meccaniche completamente attrezzate in grado di gestire i progetti più complessi. The Shop offre anche corsi di formazione sulla sicurezza e sull'uso di tutte le sue macchine e attrezzature. Altre funzionalità degne di nota sono le macchine CNC, come il Tormach CNC Mill, il Shopbot CNC router e una taglierina a getto d'acqua in grado di tagliare tutto, da acciaio e granito spessi 2 pollici a sottili fogli di alluminio o plastica.
    La missione di The Shop è quella di aiutare tutti a trovare la loro nicchia nel mondo in continua crescita della creatività e della passione personale.

    VINCITORI

    Maryam DadkhahMaryam Dadkhah
    (Arak, Iran)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    1 – 31 ottobre 2018
    Fabio TassoFabio Tasso
    (Savona, Italia)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    1 - 30 Settembre 2017
    Scopri l'esperienza di Fabio>
  • SALVADORI ARTE - Fonderia Artistica | Pistoia, Italia
    SALVADORI ARTE - Fonderia Artistica | Pistoia, Italia Salvadori Arte - Fonderia Artistica

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Pistoia di 20 giorni per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - realizzazione del progetto nella storica fonderia con assistenza in tutte le fasi di esecuzione
    - evento finale

    Pistoia, Italia
    www.salvadoriarte.it

    La fonderia artistica Salvadori Arte è situata a Pistoia, in Toscana, ed opera fin dal 1964. L’azienda produce opere d’arte, in bronzo ed altri metalli, con la tecnica della cera persa, operando in uno spazio di 700 mq al coperto e di 600 mq di spazi esterni. La Salvadori Arte è l'ultima erede della grande tradizione metallurgica Pistoiese che, risalendo all'XI secolo, è arrivata al massimo splendore nei decenni iniziali del '900.
    Realizza opere per i più importanti scultori italiani e stranieri tra cui Roberto BARNI, Luigi ONTANI, Claudio PARMIGGIANI, Mario MERZ, StevenCOX, Jorio VIVARELLI, Igor MITORAJ, Mark KOSTABI, Ilya KABAKOV, Leonid SOKOV, Grisha BRUSKIN, Umberto MASTROIANNI, Pericle FAZZINI, Domenico PALADINO, Daniel SPOERRI, Fabio DE POLI, Robert MORRIS, Bino BINI, Fernando BOTERO, Franco FOSSI, Edoardo BRUNO, Mario CEROLI, Pawel ALTHAMER, Alexander KOSOLOAPOV, Gustavo ACEVES e tanti altri.
    Alcune sue fusioni sono ospitate nei più famosi musei e collezioni d'arte del mondo, nonché in innumerevoli piazze e giardini delle città d'arte.

    LA TECNICA DELLA FUSIONE A CERA PERSA
    Consiste nel rivestire di cera, successivamente modellata, un supporto di terra refrattaria; un secondo spessore di terra viene applicato sulla cera, che viene così a trovarsi imprigionata dentro due masse.
    Scaldando fortemente l'involucro così ottenuto, la cera fonde ed esce liquida dagli sfiatatoi appositamente praticati.
    Nel sottile vuoto lasciato dalla cera, di solito pochi millimetri, viene colata la lega liquida, che raffreddando ed indurendo, dà la fusione. A fusione avvenuta si procede a liberare la scultura dalle molte colate esterne ed a rifinire e cesellare le superfici.
    Infine, attraverso varie ossidazioni e trattamenti termici, viene data al bronzo la patina desiderata.
    Lo Zeus di Atene, i cavalli di San Marco a Venezia, il Marco Aurelio del Campidoglio a Roma, le grandi sculture del Rinascimento, sono state realizzate con la stessa tecnica, che, nel tempo, non ha praticamente subito modifiche.

    VINCITORI

    Paul FunckenPaul Funcken
    (Schaesberg, Paesi Bassi)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    7 - 23 Giugno 2017

    More info>
  • IAAB | Basilea, Svizzera

    Basilea, Svizzera
    www.iaab.ch

    Iaab è uno scambio internazionale e un programma di studio fondato da Christoph Merian Stiftung a Basilea (Svizzera) nel 1986 che offre agli artisti che provengono dalla regione di Basilea e dal sud della Germania la possibilità di trascorrere un certo numero di mesi lavorando all’estero in uno dei programmi dei 13 paesi partner. In cambio iaab ospita ogni anno nei suoi studi 15 artisti provenienti da tutto il mondo.
    La residenza d'arte a Basilea è di 3 mesi e comprende alloggio, studio, assistenza curatoriale e l'open day finale.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Ilia YefimovichIlia Yefimovich
    (Mosca, Russia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre - Dicembre 2013
    Candace CouseCandace Couse
    (Toronto, Canada)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    Agosto - Dicembre 2012
     
     
  • Technymon India ARTresidency | Mumbai, India

    Mumbai, India
    www.technymon.eu

    La collaborazione tra il Premio Arte Laguna e Technymon è iniziata nel 2011. Technymon fa parte del gruppo Mongodi che è tra le PMI che hanno saputo internazionalizzare il proprio business, attivando realtà produttive in Europa, Usa, Brasile e India pur mantenendo l’headquarter in Italia.
    Lo spirito del gruppo è quello di sentirsi world’s citizens, integrandosi alla vita socio,economico,culturale della nazione in cui opera. Questa convinzione è stata il punto di partenza di un progetto culturale di ampio respiro internazionale, finalizzato allo scambio e alla diffusione di ogni espressione della creatività. Technymon ha quindi avviato alcune relazioni di cooperazione con diverse realtà ed è in questo contesto che ha avuto origine la collaborazione con il Premio Arte Laguna.
    La residenza d'arte a Mumbai consente agli artisti di vivere un mese nella città per la creazione di un progetto artistico ispirato dall’ambiente e dalla cultura del posto.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Antonio di CanitoAntonio di Canito
    (Monza, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2014

    Fotogallery >
    Mostra finale presso Sakshi Gallery >
    Carlos CartamaCarlos Cartama
    (Madrid, Spagna)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    19 Settembre - 19 Ottobre 2013

    Fotogallery >
    Mostra finale presso Sakshi Gallery >
    Dina GoldsteinDina Goldstein
    (Tel Aviv, Israele)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2012

    Fotogallery >
    Micheal RotondiMicheal Rotondi
    (Bari, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2012

    Fotogallery >
  • Norimberga ARTresidency | Norimberga, Germania
    Norimberga ARTresidency | Norimberga, Germania

    in collaborazione con il Dipartimento Relazioni internazionali
    www.nuernberg.de

    Dal 1991 il dipartimento per le relazioni internazionali gestisce progetti economici, culturali e amministrativi ed è responsabile dell'organizzazione dei gemellaggi di Norimberga.
    Sin dal Medioevo Norimberga era molto nota per la sua internazionalità: artigiani e artisti da tutto il mondo si stabilivano nella città e i mercanti vendevano il loro prodotti in tutta Europa. Dopo la Seconda Guerra Mondiale Norimberga si è prodigata per intrecciare legami internazionali per un comune futuro europeo: la città è associata in tutto il mondo agli orrori del nazismo e per questo ha sempre sviluppato attività riguardanti i diritti umani attraverso molteplici progetti, più che molte altre città.
    A giugno 2013 nasce la collaborazione con il Dipartimento Relazioni internazionali della città di Norimberga e il Premio Arte Laguna che prevede uno scambio tra gli artisti veneti e quelli tedeschi.
    Lo spazio per lo studio d'artista sarà all'interno del castello di Almoshof utilizzato dalla città come centro culturale per concerti di musica, mostre d'arte e incontri.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Tania MarinoTania Marino
    (Essen, Germania)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Maggio 2014

    Fotogallery >
    Tania Marino
    Tania Marino
    Tania Marino
  • Loft Miramarmi | Vicenza, Italia
    Loft Miramarmi | Vicenza, Italia

    S. Pietro Mussolino, Distretto del Marmo, Italia
    www.miramarmi.it

    Fondata nel 1961 e guidata oggi da Giancarlo Bocchese, Miramarmi srl è stata una delle prime aziende della valle del Chiampo (Vicenza) ad essersi specializzata nell’estrazione, lavorazione e commercializzazione del marmo e della pietra naturale in tutto il mondo. Loft Miramarmi Marmi, Arte e Design sono i tre elementi che compongono questo spazio dedicato agli artisti, architetti e progettisti. Uno spazio voluto da Miramarmi per far conoscere in modo diverso il grandissimo mondo del marmo dell’arte e del design. Un vecchio stabilimento produttivo trasformato in una suggestiva e particolare “galleria d’arte”: questo, in sintesi, è Miramarmi Loft Gallery.
    La nuova showroom aziendale è il risultato del recupero della vecchia sede della segheria Miramarmi,ristrutturata e rinnovata.
    Miramarmi Loft Gallery è stata pensata come punto di incontro per i clienti e i professionisti del settore, un luogo accogliente dove poter ammirare diversi materiali e ora grazie alla collaborazione con il Premio Arte Laguna, anche spazio dove si producono idee artistiche.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Christian FogarolliChristian Fogarolli
    (Trento, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 30 Settembre 2014

    Fotogallery >
    Sandra BurekSandra Burek
    (Bydgoszcz, Polonia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 30 Settembre 2014

    Fotogallery >
    Silvia Celeste CalcagnoSilvia Celeste Calcagno
    (Genova, Italia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 29 Settembre 2013

    Fotogallery >
    Boris ChouvellonBoris Chouvellon
    (Pargi, Francia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 29 Settembre 2013

    Fotogallery >
    Simone BubbicoSimone Bubbico
    (Torino, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Settembre 2012

    Fotogallery >
    Joëlle AlletJoëlle Allet
    (Sierre, Svizzera)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Settembre 2012

    Fotogallery >
     
     
  • Fondazione Claudio Buziol | Venezia, Italia

    Venezia, Italia

    Nata nel 2006 per ricordare il fondatore della Fashion Box-Replay, la Fondazione Claudio Buziol ha aperto nel 2008 la sua sede veneziana, diventando in breve uno dei punti di riferimento per la creatività giovanile. Le attività della Fondazione includono l'organizzazione di mostre, eventi culturali, lecture e prevedono collaborazioni con altre istituzioni nazionali ed internazionali, al sostegno di progetti artistici personali e di ricerca. In quest'ottica, la partnership con il Premio Internazionale Arte Laguna rappresenta la volontà di rinnovare l'attenzione verso i talenti emergenti e di tracciarne un'interessante mappa contemporanea. L'artista selezionato ha realizzato un innovativo lavoro di mappatura umana della città attraverso una particolare tecnica fotografica e, dopo un periodo di residenza sostenuto dall'azienda padovana Il Granaio delle Idee, ha realizzato una mostra presso l’Abbazia di San Gregorio a Venezia.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Kurt HoerbstKurt Hoerbst
    (Rainbach im Mühlkreis, Austria)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre - Dicembre 2011
    Kurt Hoerbst
    Kurt Hoerbst
    Kurt Hoerbst
  • Museo Carlo Zauli | Faenza, Italia

    Faenza Città della Ceramica, Italia
    www.museozauli.it

    Il Museo Carlo Zauli è un contenitore che dal 2002, attraverso le sue collezioni e le diverse attività culturali, esplora e diffonde l’arte contemporanea in tutti i suoi linguaggi, con un’attenzione particolare alla ceramica, materiale della tradizione locale. Dal 2003 il Museo realizza il progetto Residenza d'Artista, scelto da un curatore, la città di Faenza e il materiale ceramico. L'artista porta avanti un percorso che termina con la produzione di lavori, esposti in una mostra e in una pubblicazione. Uno dei pezzi prodotti entra in collezione al museo, mentre l'altro, di proprietà dell'artista, diventa mezzo di diffusione del lavoro tra il museo e l'artista nel mondo dell'arte contemporanea. La collaborazione con il Premio Arte Laguna conferma l'attenzione nei confronti di un progetto culturale che riveste un posto unico nel panorama artistico nazionale ed internazionale.

    Gli artisti vincitori hanno potuto confrontarsi con i materiali, gli spazi e i ritmi della ceramica, della città di Faenza e del museo Carlo Zauli e incontrare un materiale, l'argilla, tanto arcano e naturale quanto ancora sensibile di inedite trasformazioni ed infinite vesti.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Simon McGrath
    (Loftus, Australia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    Settembre 2012

    Fotogallery >
    Davide Valenti
    (Agrigento, Italia)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    Settembre 2011
     
     
  • Scuola del Vetro Abate Zanetti | Murano Venezia, Italia
    Scuola del Vetro Abate Zanetti | Murano Venezia, Italia

    Murano Venezia, Italia
    www.abatezanetti.it

    Erede di una antica istituzione vetraria, Abate Zanetti è il punto d’incontro fra il passato ed il futuro dell’arte del vetro.
    Due sono le anime di Abate Zanetti. La prima è quella formativa, che trae spunto dalle proprie origini e si esplica attraverso la realizzazione, il coordinamento e la promozione di attività formative ad alto contenuto innovativo. Si tratta di corsi sulle tecniche e i metodi della lavorazione artistica tradizionale e contemporanea del vetro, nonché su tematiche generali relative alla tecnologia, al design, al marketing. La seconda anima, in una logica di continuità con la prima, è quella produttiva, un'evoluzione naturale per aprire nuove opportunità in un contesto di mercato che richiede nuove soluzioni.
    Abate Zanetti è ora, infatti, anche centro di eccellenza nella produzione, ricerca e sperimentazione sui temi dell’avanguardia artistica e del design del vetro ed è in grado di realizzare opere d’arte in vetro partendo anche dal progetto del committente (con conseguente elaborazione del disegno e del prototipo) o seguendo le indicazioni del designer.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Constantine ZlatevConstantine Zlatev
    (Ruse, Bulgaria)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 24 Novembre 2015

    More info>
    Anna VercellottiAnna Vercellotti
    (Genova, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2014

    Fotogallery >
    Ana RodaAna Roda
    (Salamanca, Spagna)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Novembre 2013

    Fotogallery >
    Bete EstevesBete Esteves
    (Rio De Janeiro, Brasiile)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Giulia MagagniniGiulia Magagnini
    (Roma, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Leonore RousselLeonore Roussel
    (St. Germain en Laye, Francia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Sabine DelafonSabine Delafon
    (Grenoble, Francia)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    4 - 30 Novembre 2011

    More info>
    Fotogallery >
     
     
  • Serigrafia Artistica Fallani | Venezia, Italia
    Serigrafia Artistica Fallani | Venezia, Italia Laboratorio di Serigrafia Artistica Fallani Venezia

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    per 10 giorni per 3 artisti + realizzazione dell'opera in serigrafia + open day

    Sono compresi:
    - alloggio
    - assistenza
    - realizzazione di una serigrafia con una tiratura di 50 copie (25 per l'artista, 25 per il Partner)

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    Venezia, Italia
    www.fallanivenezia.com

    Dalla nascita del laboratorio, la direzione di Fiorenzo Fallani si è potuta ritrovare nella produzione artistica attraverso l’uso della serigrafia. Con le esperienze successive di Gruppofallani, le prospettive si sono ampliate, affermando una natura polivalente nella dimensione museale ed espositiva.
    FallaniVenezia oggi intende proseguire il lavoro iniziato da Fiorenzo Fallani, continuando a ricercare collaborazioni con artisti che intendano incontrare la serigrafia, aprendo il laboratorio attraverso corsi ed esperienze di stampa.
    Il contesto è lo stesso che ha ospitato gli artisti che hanno animato il laboratorio di Fallani nel corso degli anni, creando così una continuità tra passato, presente e futuro, con l'intento di costruire importanti rapporti e collaborazioni con chi l'arte la vive, la diffonde e la commercializza.

    COME PARTECIPARE:

    Step #1
    Scegli almeno 2 opere con cui iscriverti al Premio Arte Laguna e candidale nella stessa categoria di concorso. Form di iscrizione >
    Step #2
    Compila il form online con i tuoi dati personali, le informazioni e le immagini relative alle tue opere.
    Step #2
    Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail dedicata per inviare la tua iscrizione alle Residenze d'Arte.

    VINCITORI

    Dalia BaassiriDalia Baassiri
    (Sidon, Lebanon)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    6 - 16 Giugno 2018
    David NelsonDavid Nelson
    (Hartford, Stati Uniti)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    6 - 16 Giugno 2018
    Laura PedizziLaura Pedizzi
    (Brescia, Italia)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    6 - 16 Giugno 2018
    Jad El KhouriJad El Khouri
    (Baabda, Libano)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    5 - 15 Novembre 2017
    Miguel MontanerMiguel Montaner
    (Vilanova i la Geltrù, Spagna)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    5 - 15 Novembre 2017
    Paul De FlersPaul De Flers
    (Parigi, Francia)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    5 - 15 Novembre 2017
    Tim Van Den OudenhovenTim Van Den Oudenhoven
    (Ghent, Belgio)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    5 - 15 Novembre 2017
    Katarzyna TomaszewskaKatarzyna Tomaszewska
    (Wrocław, Polonia)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre/Novembre 2016
    Scopri l'esperienza di Katarzyna>
    Kim Hee SookKim Hee Sook
    (Seoul, Corea)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre/Novembre 2016
    Annamarie DzendrowskyjAnnamarie Dzendrowskyj
    (Londra, Inghilterra)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre/Novembre 2016
    Valerio AgricolaValerio Agricola
    (Foggia, Italia)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre/Novembre 2016
    Pierfranco ArgentieroPierfranco Argentiero
    (Varese, Italia)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2015

    Fotogallery >
    Zhi MoZhi Mo
    (Yibin, Cina)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2015

    Fotogallery >
    Mariangela MarraMariangela Marra
    (Zurigo, Svizzera)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2015

    Fotogallery >
    Alexander EgorovAlexander Egorov
    (Kropotkin, Russia)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2015

    Fotogallery >
     
     
  • Fonderia Artistica Battaglia | Milano, Italia
    Fonderia Artistica Battaglia | Milano, Italia Fonderia Artistica Battaglia

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    La candidatura prevede l'invio di un progetto che verrà richiesto al termine delle iscrizioni.

    Residenza d'arte internazionale
    a Milano per 1 mese per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - realizzazione del progetto nella storica fonderia
    - borsa di lavoro
    - assistenza in tutte le fasi di esecuzione
    - esposizione finale

    Milano, Italia
    www.fonderiabattaglia.com

    Fondata nel 1913, nella zona della cinquecentesca Simonetta, da tre soci - Ercole Battaglia (ex capofonderia della Necchi), Giulio Pogliani (formatore) e Riccardo Frigerio (cesellatore) - la “Fonderia Battaglia, Pogliani e Frigerio” è da sempre una delle principali fonderie artistiche italiane.
    Da allora, attraverso lo svolgimento di un secolo non poco movimentato, sono nate, e nascono ogni giorno, opere in bronzo realizzate artigianalmente tramite l’antica tradizione della fusione artistica a cera persa, sempre strettamente intrecciata alla storia dei protagonisti dell’epoca. Nella Fonderia sono state create, tra gli altri, sculture di Lucio Fontana, Marino Marini, Alik Cavaliere, Giacomo Manzù, Floriano Bodini, Francesco Messina, Alighiero e Boetti, Giuseppe Penone, Giò e Arnaldo Pomodoro.
    Il processo di realizzazione delle sculture in bronzo, poco conosciuto dalla maggior parte delle, va dalla realizzazione del positivo in cera, ovvero l’esatta copia del modello dello scultore, alla colata del bronzo che costituirà la scultura finita.
    Lo spazio della fonderia è una vera e propria officina ci circa 1500 mq, suddivisa in reparti a seconda delle fasi di lavorazione della materia: è un luogo di lavoro in cui ogni giorno una ventina di artigiani fonditori si dedicano a un’arte silenziosa e manuale, preziosissima.
    Per 100 anni, (ed ancora oggi!) in Battaglia si sono fuse cultura e tecnica, nel rinascimentale tepore delle fornaci e nei suoni di una materia che prende vita, eternamente.

    VINCITORI

    Roger RigorthRoger Rigorth
    (Saanen, Svizzera)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    maggio/giugno 2016

    Fotogallery >
    Iavor LubomirovIavor Lubomirov
    (Sofia, Bulgaria)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Maggio 2015

    Fotogallery >
    Eracle DartizioEracle Dartizio
    (Milano, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Giugno 2014

    Fotogallery >
     
     
  • Fondazione Berengo | Venezia, Italia
    Fondazione Berengo | Venezia, Italia Fondazione Berengo

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Murano per 10 giorni per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - studio
    - materiali di base
    - realizzazione del progetto con i maestri vetrai
    - esposizione finale

    Murano, Italia
    www.fondazioneberengo.org

    La Fondazione Berengo è stata fondata da Adriano Berengo, che ha riconosciuto l’importanza di mantenere viva la secolare tradizione artigiana della produzione del vetro a Venezia. Traducendo il linguaggio artigianale in quello dell’arte contemporanea, ha creato un nuovo modo di presentare al mondo la tradizione del vetro e di preservare la conoscenza e gli strumenti dei maestri vetrai di Murano.
    La Fondazione Berengo invita gli artisti, sia affermati che emergenti, a lavorare a Murano con i maestri vetrai e a presentare le loro opere a Glasstress, l’evento collaterale della Biennale di Venezia che si tiene a Palazzo Franchetti dal 2009. Glasstress espone tutti i risultati di queste proficue collaborazioni tra artisti contemporanei e gli artigiani del vetro di Murano, contribuendo ad assicurare un futuro all’arte vetraria.
    La Fondazione ha inoltre aperto un secondo spazio espositivo per Glasstress a Murano, che è diventato sede permanente delle opere realizzate in vetro su progetto degli artisti contemporanei invitati.
    La Fondazione promuove anche alcune residenze e programmi di scambio e di stage per assicurare un'adeguata opportunità di formazione agli studenti e agli artisti che desiderano sperimentare con l’arte del vetro.

    VINCITORI

    Fabio TassoFabio Tasso
    (Savona, Italia)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    Agosto 2017
    Scopri Fabio Tasso>
    na-young hanNa-Young Han
    (Seoul, Corea)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Giugno 2016
  • Taipei Artist Village | Taipei, Taiwan
    Taipei Artist Village | Taipei, Taiwan Taipei Artist Village

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Taipei per 1 mese per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - studio
    - assistenza
    - partecipazione ad attività pubbliche
    - esposizone finale presso Treasure Hill Artist Village

    Taipei, Taiwan
    www.artistvillage.org

    Il Dipartimento degli Affari Culturali dell'Amministrazione Comunale di Taipei ha fondato il Taipei Artist Village nel 2001 con l'intento di adempiere alle responsabilità che le arti hanno nei confronti della società, mediante la realizzazione di un programma di residenze d'arte e rivitalizzando uno spazio abbandonato.
    Treasure Hill Artist Village è situato nella prima comunità storica designata ufficialmente della Città di Taipei, ed è stato fondato ufficialmente nel 2010 nella speranza di permettere all'arte di mettere radici in questo insediamento, sulla base del concetto di coesistenza reciprocamente vantaggiosa, e fornendo agli artisti uno spazio per vivere e fare arte, nel contesto di un particolare interesse per la società. Attraverso il programma Artist-in-Residence Taipei (AIR Taipei), sia Taipei Artist Village che Treasure Hill Artist Village hanno lanciato attivamente programmi di scambio con altri villaggi d'artista internazionali in diverse città nel mondo. Alla fine del 2014, un totale di 391 artisti provenienti da 58 paesi hanno vissuto e lavorato al Taipei Artist Village e a Treasure Hill, e 145 artisti taiwanesi hanno partecipato a programmi di scambio in tutto il mondo nell'ambito di AIR Taipei. Nel corso di 10 anni, TAV ha assunto un ruolo guida nel fornire una piattaforma per lo scambio artistico e culturale internazionale.
    L'operazione congiunta dei due villaggi d'artista crea uno spazio più ampio per il dialogo interculturale e interdisciplinare, e fornisce alla città una piattaforma variegata in cui sviluppare e diffondere la forza e le potenzialità dell'arte in diverse parti del mondo.

    VINCITORI

    Liz CollinsLiz Collins
    (New York City, Stati Uniti)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    1 - 30 Aprile 2018
    Charly NdoumbeCharly N'doumbe
    (Bayonne, Francia)

    Vincitore 10^ edizione
  • The Swatch Art Peace Hotel | Shanghai, China
    The Swatch Art Peace Hotel | Shanghai, China The Swatch Art Peace Hotel

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte
    da 3 a 6 mesi per 1 artista + mostra finale

    La residenza include:
    - viaggio
    - alloggio
    - supporto logistico
    - workshops
    - coinvolgimento nel panorama artistico locale e nelle attività di The Swatch Art Peace Hotel (mostra, cataloghi, sito)

    Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

    Info >

    Shanghai, China
    www.swatch.com
    www.swatch-art-peace-hotel.com

    Swatch ama l’arte e crede fermamente che gli artisti, con il loro messaggio, la loro libertà, energia e determinazione, contribuiscano a rendere il mondo un posto migliore. Lavorando a stretto contatto per più di trent’anni, Swatch e gli artisti hanno creato numerose edizioni di Swatch Art Specials. Oggi, lo stretto rapporto tra Swatch e l’arte ha assunto una nuova dimensione con un programma per artisti residenti unico nel panorama mondiale: The Swatch Art Peace Hotel, a Shanghai.
    The Swatch Art Peace Hotel è oggi un punto focale nel panorama dell’arte contemporanea della città più vivace e affascinante della Cina, e non solo. Artisti di talento, provenienti da un’ampia varietà di discipline creative, vengono invitati da Swatch a vivere e a lavorare nei diciotto appartamenti-atelier di questo edificio storico, tra il Bund e Nanjing Road. Un invito a soggiornare come artista residente nello Swatch Art Peace Hotel rappresenta un punto di svolta nel percorso umano e creativo di ognuno di loro.
    Questo particolare programma di residenza offre, oltre alla convivenza e allo scambio con altri talenti creativi, l’opportunità di esplorare la cultura cinese da un punto di vista privilegiato. Più di centocinquanta artisti, provenienti da tutto il mondo, hanno vissuto e lavorato nei laboratori e negli atelier al secondo e terzo piano dell’hotel. Gli scambi e le interazioni tra i residenti sono sempre molto vivaci ed hanno spesso dato il via a progetti comuni tra artisti differenti. Periodicamente, eventi “open studio” promuovono la comunicazione tra gli artisti, la comunità artistica locale e il pubblico. La varietà di discipline e nazionalità continua ad aumentare, e le “tracce” lasciate dagli artisti includono dipinti, sculture, installazioni, fotografie, video e arte sonora. Nel Novembre 2013 la prima retrospettiva “Faces & Traces” ha raccolto un grande e prolungato successo di pubblico e stampa internazionali. Per Arte Laguna, Swatch offre un soggiorno dai tre ai sei mesi nello Swatch Art Peace Hotel di Shanghai: per il vincitore, si tratta di un’opportunità unica per sviluppare il proprio talento e incontrare altri creatori provenienti da tutto il mondo. Il modo piu’ concreto per Swatch per testimoniare il proprio supporto agli artisti ed alla loro missione.

    COME PARTECIPARE:

    Step #1
    Scegli almeno 2 opere con cui iscriverti al Premio Arte Laguna e candidale nella stessa categoria di concorso. Form di iscrizione >
    Step #2
    Compila il form online con i tuoi dati personali, le informazioni e le immagini relative alle tue opere.
    Step #2
    Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail dedicata per inviare la tua iscrizione alle Residenze d'Arte.

    VINCITORI

    Jeff LeakeJeff Leake
    (Washington, Stati Uniti)

    Vincitore 12^ edizione
    Periodo di residenza:
    da definire
    Silvia ManazzaSilvia Manazza
    (Roma, Italia)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Marzo - Giugno 2017

    Scopri l'esperienza di Silvia>
Iscriviti alla Newsletter
Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso.