Murano Glass Art Residency | Venezia Italia

Murano Glass Art Residency

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


Residenza d'arte
di 1 mese per 1 artista + realizzazione del progetto in vetro

Sono compresi:
- alloggio
- viaggio dal luogo di residenza dell’artista A/R per un importo massimo di 1000 euro
- borsa di studio di 500 euro
- realizzazione del progetto con i maestri vetrai

Le residenze sono riservate agli artisti che candidano almeno 2 opere nella stessa sezione.

Info >

Venezia, Italia
www.fornacemian.com

La residenza è realizzata in collaborazione con Fornace Mian e la fondazione Pentagram Stiftung Il premio prevede l’assegnazione di un periodo di residenza in cui l’artista possa conoscere e provare la meravigliosa tecnica della lavorazione del vetro di Murano e possa realizzare in fornace il progetto presentato in fase di candidatura.

FORNACE MIAN
Azienda simbolo di una tradizione che dura da più di 1000 anni, Fornace Mian nasce nel 1962 ed è oggi leader nella realizzazione artigianale di complementi di arredo in Vetro di Murano.
Con un expertise consolidata, la produzione di Fornace Mian si contraddistingue per un connubio efficace che coniuga attraverso competenze artigianali tramandate nel corso del tempo, un pensiero creativo di alto livello a soluzioni tecniche innovative. Ogni singolo pezzodella produzione Fornace Mian è infatti testimonianza di un patrimonio culturale e artistico che risponde con classe e creatività alle richieste sempre più esigenti del mercato contemporaneo.

PENTAGRAM STIFTUNG
È una Fondazione privata svizzera fondata nel 2011, con sede a Coira, in Svizzera, la cui missione è lo studio e la promozione dell'arte e del design del vetro del 20esimo e 21esimo secolo. Pentagram Stiftung mira a rivalutare l'importanza del vetro, soprattutto nell'arte e nella storia veneziana, così come dell’arte vetraria innovativa e d’eccellenza nell'ambito dell’arte contemporanea e del design.
Nel 2012 Pentagram Stiftung ha avviato LE STANZE DEL VETRO in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, nell’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia. LE STANZE DEL VETRO sono uno spazio espositivo permanente che ospita mostre monografiche o collettive di artisti internazionali e designers del vetro del XX e XXI secolo, che abbiano impiegato il vetro come mezzo espressivo originale della loro creatività. Obiettivo de LE STANZE DEL VETRO è illustrare le molteplici potenzialità del vetro, per riportarlo al centro dello scenario artistico internazionale.
Inoltre, Pentagram Stiftung e la Fondazione Giorgio Cini hanno istituito un CENTRO STUDI DEL VETRO all’interno dell’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Cini per la costituzione di un archivio completo del vetro veneziano, il primo del suo genere, in cui raccogliere disegni originali, fotografie, lettere e ogni tipo di documentazione, effimera o meno, per salvaguardarla e renderla accessibile alla comunità accademica. E' stata costituita una biblioteca specializzata disponibile agli studiosi e agli artisti interessati alla storia e alla tecnologia dell'arte del fuoco.

COME PARTECIPARE:

Step #1
Scegli almeno 2 opere con cui iscriverti al Premio Arte Laguna e candidale nella stessa categoria di concorso. Form di iscrizione >
Step #2
Compila il form online con i tuoi dati personali, le informazioni e le immagini relative alle tue opere.
Step #2
Controlla la tua casella di posta elettronica dove ti arriverà una mail dedicata per inviare la tua iscrizione alle Residenze d'Arte.

Hanno collaborato con noi

  • SALVADORI ARTE - Fonderia Artistica | Pistoia
    SALVADORI ARTE - Fonderia Artistica | Pistoia Salvadori Arte - Fonderia Artistica

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Pistoia di 20 giorni per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - realizzazione del progetto nella storica fonderia con assistenza in tutte le fasi di esecuzione
    - evento finale

    Pistoia, Italia
    www.salvadoriarte.it

    La fonderia artistica Salvadori Arte è situata a Pistoia, in Toscana, ed opera fin dal 1964. L’azienda produce opere d’arte, in bronzo ed altri metalli, con la tecnica della cera persa, operando in uno spazio di 700 mq al coperto e di 600 mq di spazi esterni. La Salvadori Arte è l'ultima erede della grande tradizione metallurgica Pistoiese che, risalendo all'XI secolo, è arrivata al massimo splendore nei decenni iniziali del '900.
    Realizza opere per i più importanti scultori italiani e stranieri tra cui Roberto BARNI, Luigi ONTANI, Claudio PARMIGGIANI, Mario MERZ, StevenCOX, Jorio VIVARELLI, Igor MITORAJ, Mark KOSTABI, Ilya KABAKOV, Leonid SOKOV, Grisha BRUSKIN, Umberto MASTROIANNI, Pericle FAZZINI, Domenico PALADINO, Daniel SPOERRI, Fabio DE POLI, Robert MORRIS, Bino BINI, Fernando BOTERO, Franco FOSSI, Edoardo BRUNO, Mario CEROLI, Pawel ALTHAMER, Alexander KOSOLOAPOV, Gustavo ACEVES e tanti altri.
    Alcune sue fusioni sono ospitate nei più famosi musei e collezioni d'arte del mondo, nonché in innumerevoli piazze e giardini delle città d'arte.

    LA TECNICA DELLA FUSIONE A CERA PERSA
    Consiste nel rivestire di cera, successivamente modellata, un supporto di terra refrattaria; un secondo spessore di terra viene applicato sulla cera, che viene così a trovarsi imprigionata dentro due masse.
    Scaldando fortemente l'involucro così ottenuto, la cera fonde ed esce liquida dagli sfiatatoi appositamente praticati.
    Nel sottile vuoto lasciato dalla cera, di solito pochi millimetri, viene colata la lega liquida, che raffreddando ed indurendo, dà la fusione. A fusione avvenuta si procede a liberare la scultura dalle molte colate esterne ed a rifinire e cesellare le superfici.
    Infine, attraverso varie ossidazioni e trattamenti termici, viene data al bronzo la patina desiderata.
    Lo Zeus di Atene, i cavalli di San Marco a Venezia, il Marco Aurelio del Campidoglio a Roma, le grandi sculture del Rinascimento, sono state realizzate con la stessa tecnica, che, nel tempo, non ha praticamente subito modifiche.

    VINCITORI

    Paul FunckenPaul Funcken
    (Schaesberg, Paesi Bassi)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    7 - 23 Giugno 2017

    More info>
  • IAAB | Basilea

    Basilea, Svizzera
    www.iaab.ch

    Iaab è uno scambio internazionale e un programma di studio fondato da Christoph Merian Stiftung a Basilea (Svizzera) nel 1986 che offre agli artisti che provengono dalla regione di Basilea e dal sud della Germania la possibilità di trascorrere un certo numero di mesi lavorando all’estero in uno dei programmi dei 13 paesi partner. In cambio iaab ospita ogni anno nei suoi studi 15 artisti provenienti da tutto il mondo.
    La residenza d'arte a Basilea è di 3 mesi e comprende alloggio, studio, assistenza curatoriale e l'open day finale.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Ilia YefimovichIlia Yefimovich
    (Mosca, Russia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    Ottobre - Dicembre 2013
    Candace CouseCandace Couse
    (Toronto, Canada)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    Agosto - Dicembre 2012
     
     
  • Technymon India ARTresidency | Mumbai

    Mumbai, India
    www.technymon.eu

    La collaborazione tra il Premio Arte Laguna e Technymon è iniziata nel 2011. Technymon fa parte del gruppo Mongodi che è tra le PMI che hanno saputo internazionalizzare il proprio business, attivando realtà produttive in Europa, Usa, Brasile e India pur mantenendo l’headquarter in Italia.
    Lo spirito del gruppo è quello di sentirsi world’s citizens, integrandosi alla vita socio,economico,culturale della nazione in cui opera. Questa convinzione è stata il punto di partenza di un progetto culturale di ampio respiro internazionale, finalizzato allo scambio e alla diffusione di ogni espressione della creatività. Technymon ha quindi avviato alcune relazioni di cooperazione con diverse realtà ed è in questo contesto che ha avuto origine la collaborazione con il Premio Arte Laguna.
    La residenza d'arte a Mumbai consente agli artisti di vivere un mese nella città per la creazione di un progetto artistico ispirato dall’ambiente e dalla cultura del posto.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Antonio di CanitoAntonio di Canito
    (Monza, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2014

    Fotogallery >
    Mostra finale presso Sakshi Gallery >
    Carlos CartamaCarlos Cartama
    (Madrid, Spagna)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    19 Settembre - 19 Ottobre 2013

    Fotogallery >
    Mostra finale presso Sakshi Gallery >
    Dina GoldsteinDina Goldstein
    (Tel Aviv, Israele)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2012

    Fotogallery >
    Micheal RotondiMicheal Rotondi
    (Bari, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    15 Settembre - 15 Ottobre 2012

    Fotogallery >
  • Norimberga ARTresidency | Norimberga
    Norimberga ARTresidency | Norimberga

    in collaborazione con il Dipartimento Relazioni internazionali
    www.nuernberg.de

    Dal 1991 il dipartimento per le relazioni internazionali gestisce progetti economici, culturali e amministrativi ed è responsabile dell'organizzazione dei gemellaggi di Norimberga.
    Sin dal Medioevo Norimberga era molto nota per la sua internazionalità: artigiani e artisti da tutto il mondo si stabilivano nella città e i mercanti vendevano il loro prodotti in tutta Europa. Dopo la Seconda Guerra Mondiale Norimberga si è prodigata per intrecciare legami internazionali per un comune futuro europeo: la città è associata in tutto il mondo agli orrori del nazismo e per questo ha sempre sviluppato attività riguardanti i diritti umani attraverso molteplici progetti, più che molte altre città.
    A giugno 2013 nasce la collaborazione con il Dipartimento Relazioni internazionali della città di Norimberga e il Premio Arte Laguna che prevede uno scambio tra gli artisti veneti e quelli tedeschi.
    Lo spazio per lo studio d'artista sarà all'interno del castello di Almoshof utilizzato dalla città come centro culturale per concerti di musica, mostre d'arte e incontri.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Tania MarinoTania Marino
    (Essen, Germania)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Maggio 2014

    Fotogallery >
    Tania Marino
    Tania Marino
    Tania Marino
  • Loft Miramarmi | Vicenza
    Loft Miramarmi | Vicenza

    S. Pietro Mussolino, Distretto del Marmo, Italia
    www.miramarmi.it

    Fondata nel 1961 e guidata oggi da Giancarlo Bocchese, Miramarmi srl è stata una delle prime aziende della valle del Chiampo (Vicenza) ad essersi specializzata nell’estrazione, lavorazione e commercializzazione del marmo e della pietra naturale in tutto il mondo. Loft Miramarmi Marmi, Arte e Design sono i tre elementi che compongono questo spazio dedicato agli artisti, architetti e progettisti. Uno spazio voluto da Miramarmi per far conoscere in modo diverso il grandissimo mondo del marmo dell’arte e del design. Un vecchio stabilimento produttivo trasformato in una suggestiva e particolare “galleria d’arte”: questo, in sintesi, è Miramarmi Loft Gallery.
    La nuova showroom aziendale è il risultato del recupero della vecchia sede della segheria Miramarmi,ristrutturata e rinnovata.
    Miramarmi Loft Gallery è stata pensata come punto di incontro per i clienti e i professionisti del settore, un luogo accogliente dove poter ammirare diversi materiali e ora grazie alla collaborazione con il Premio Arte Laguna, anche spazio dove si producono idee artistiche.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Christian FogarolliChristian Fogarolli
    (Trento, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 30 Settembre 2014

    Fotogallery >
    Sandra BurekSandra Burek
    (Bydgoszcz, Polonia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 30 Settembre 2014

    Fotogallery >
    Silvia Celeste CalcagnoSilvia Celeste Calcagno
    (Genova, Italia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 29 Settembre 2013

    Fotogallery >
    Boris ChouvellonBoris Chouvellon
    (Pargi, Francia)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 29 Settembre 2013

    Fotogallery >
    Simone BubbicoSimone Bubbico
    (Torino, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Settembre 2012

    Fotogallery >
    Joëlle AlletJoëlle Allet
    (Sierre, Svizzera)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Settembre 2012

    Fotogallery >
     
     
  • Fondazione Claudio Buziol | Venezia

    Venezia, Italia

    Nata nel 2006 per ricordare il fondatore della Fashion Box-Replay, la Fondazione Claudio Buziol ha aperto nel 2008 la sua sede veneziana, diventando in breve uno dei punti di riferimento per la creatività giovanile. Le attività della Fondazione includono l'organizzazione di mostre, eventi culturali, lecture e prevedono collaborazioni con altre istituzioni nazionali ed internazionali, al sostegno di progetti artistici personali e di ricerca. In quest'ottica, la partnership con il Premio Internazionale Arte Laguna rappresenta la volontà di rinnovare l'attenzione verso i talenti emergenti e di tracciarne un'interessante mappa contemporanea. L'artista selezionato ha realizzato un innovativo lavoro di mappatura umana della città attraverso una particolare tecnica fotografica e, dopo un periodo di residenza sostenuto dall'azienda padovana Il Granaio delle Idee, ha realizzato una mostra presso l’Abbazia di San Gregorio a Venezia.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Kurt HoerbstKurt Hoerbst
    (Rainbach im Mühlkreis, Austria)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre - Dicembre 2011
    Kurt Hoerbst
    Kurt Hoerbst
    Kurt Hoerbst
  • Museo Carlo Zauli | Faenza

    Faenza Città della Ceramica, Italia
    www.museozauli.it

    Il Museo Carlo Zauli è un contenitore che dal 2002, attraverso le sue collezioni e le diverse attività culturali, esplora e diffonde l’arte contemporanea in tutti i suoi linguaggi, con un’attenzione particolare alla ceramica, materiale della tradizione locale. Dal 2003 il Museo realizza il progetto Residenza d'Artista, scelto da un curatore, la città di Faenza e il materiale ceramico. L'artista porta avanti un percorso che termina con la produzione di lavori, esposti in una mostra e in una pubblicazione. Uno dei pezzi prodotti entra in collezione al museo, mentre l'altro, di proprietà dell'artista, diventa mezzo di diffusione del lavoro tra il museo e l'artista nel mondo dell'arte contemporanea. La collaborazione con il Premio Arte Laguna conferma l'attenzione nei confronti di un progetto culturale che riveste un posto unico nel panorama artistico nazionale ed internazionale.

    Gli artisti vincitori hanno potuto confrontarsi con i materiali, gli spazi e i ritmi della ceramica, della città di Faenza e del museo Carlo Zauli e incontrare un materiale, l'argilla, tanto arcano e naturale quanto ancora sensibile di inedite trasformazioni ed infinite vesti.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Simon McGrath
    (Loftus, Australia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    Settembre 2012

    Fotogallery >
    Davide Valenti
    (Agrigento, Italia)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    Settembre 2011
     
     
  • Scuola del Vetro Abate Zanetti | Murano
    Scuola del Vetro Abate Zanetti | Murano

    Murano Venezia, Italia
    www.abatezanetti.it

    Erede di una antica istituzione vetraria, Abate Zanetti è il punto d’incontro fra il passato ed il futuro dell’arte del vetro.
    Due sono le anime di Abate Zanetti. La prima è quella formativa, che trae spunto dalle proprie origini e si esplica attraverso la realizzazione, il coordinamento e la promozione di attività formative ad alto contenuto innovativo. Si tratta di corsi sulle tecniche e i metodi della lavorazione artistica tradizionale e contemporanea del vetro, nonché su tematiche generali relative alla tecnologia, al design, al marketing. La seconda anima, in una logica di continuità con la prima, è quella produttiva, un'evoluzione naturale per aprire nuove opportunità in un contesto di mercato che richiede nuove soluzioni.
    Abate Zanetti è ora, infatti, anche centro di eccellenza nella produzione, ricerca e sperimentazione sui temi dell’avanguardia artistica e del design del vetro ed è in grado di realizzare opere d’arte in vetro partendo anche dal progetto del committente (con conseguente elaborazione del disegno e del prototipo) o seguendo le indicazioni del designer.

    VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Constantine ZlatevConstantine Zlatev
    (Ruse, Bulgaria)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    2 - 24 Novembre 2015

    More info>
    Anna VercellottiAnna Vercellotti
    (Genova, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Novembre 2014

    Fotogallery >
    Ana RodaAna Roda
    (Salamanca, Spagna)

    Vincitore 7^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 30 Novembre 2013

    Fotogallery >
    Bete EstevesBete Esteves
    (Rio De Janeiro, Brasiile)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Giulia MagagniniGiulia Magagnini
    (Roma, Italia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Leonore RousselLeonore Roussel
    (St. Germain en Laye, Francia)

    Vincitore 6^ edizione
    Periodo di residenza:
    3 - 28 Novembre 2012

    Fotogallery >
    Sabine DelafonSabine Delafon
    (Grenoble, Francia)

    Vincitore 5^ edizione
    Periodo di residenza:
    4 - 30 Novembre 2011

    More info>
    Fotogallery >
     
     
  • Fonderia Artistica Battaglia | Milano
    Fonderia Artistica Battaglia | Milano Fonderia Artistica Battaglia

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    La candidatura prevede l'invio di un progetto che verrà richiesto al termine delle iscrizioni.

    Residenza d'arte internazionale
    a Milano per 1 mese per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - realizzazione del progetto nella storica fonderia
    - borsa di lavoro
    - assistenza in tutte le fasi di esecuzione
    - esposizione finale

    Milano, Italia
    www.fonderiabattaglia.com

    Fondata nel 1913, nella zona della cinquecentesca Simonetta, da tre soci - Ercole Battaglia (ex capofonderia della Necchi), Giulio Pogliani (formatore) e Riccardo Frigerio (cesellatore) - la “Fonderia Battaglia, Pogliani e Frigerio” è da sempre una delle principali fonderie artistiche italiane.
    Da allora, attraverso lo svolgimento di un secolo non poco movimentato, sono nate, e nascono ogni giorno, opere in bronzo realizzate artigianalmente tramite l’antica tradizione della fusione artistica a cera persa, sempre strettamente intrecciata alla storia dei protagonisti dell’epoca. Nella Fonderia sono state create, tra gli altri, sculture di Lucio Fontana, Marino Marini, Alik Cavaliere, Giacomo Manzù, Floriano Bodini, Francesco Messina, Alighiero e Boetti, Giuseppe Penone, Giò e Arnaldo Pomodoro.
    Il processo di realizzazione delle sculture in bronzo, poco conosciuto dalla maggior parte delle, va dalla realizzazione del positivo in cera, ovvero l’esatta copia del modello dello scultore, alla colata del bronzo che costituirà la scultura finita.
    Lo spazio della fonderia è una vera e propria officina ci circa 1500 mq, suddivisa in reparti a seconda delle fasi di lavorazione della materia: è un luogo di lavoro in cui ogni giorno una ventina di artigiani fonditori si dedicano a un’arte silenziosa e manuale, preziosissima.
    Per 100 anni, (ed ancora oggi!) in Battaglia si sono fuse cultura e tecnica, nel rinascimentale tepore delle fornaci e nei suoni di una materia che prende vita, eternamente.

    VINCITORI

    Roger RigorthRoger Rigorth
    (Saanen, Svizzera)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    maggio/giugno 2016

    Fotogallery >
    Iavor LubomirovIavor Lubomirov
    (Sofia, Bulgaria)

    Vincitore 9^ edizione
    Periodo di residenza:
    Maggio 2015

    Fotogallery >
    Eracle DartizioEracle Dartizio
    (Milano, Italia)

    Vincitore 8^ edizione
    Periodo di residenza:
    Giugno 2014

    Fotogallery >
     
     
  • Fondazione Berengo | Venezia
    Fondazione Berengo | Venezia Fondazione Berengo

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Murano per 10 giorni per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - studio
    - materiali di base
    - realizzazione del progetto con i maestri vetrai
    - esposizione finale

    Murano, Italia
    www.fondazioneberengo.org

    La Fondazione Berengo è stata fondata da Adriano Berengo, che ha riconosciuto l’importanza di mantenere viva la secolare tradizione artigiana della produzione del vetro a Venezia. Traducendo il linguaggio artigianale in quello dell’arte contemporanea, ha creato un nuovo modo di presentare al mondo la tradizione del vetro e di preservare la conoscenza e gli strumenti dei maestri vetrai di Murano.
    La Fondazione Berengo invita gli artisti, sia affermati che emergenti, a lavorare a Murano con i maestri vetrai e a presentare le loro opere a Glasstress, l’evento collaterale della Biennale di Venezia che si tiene a Palazzo Franchetti dal 2009. Glasstress espone tutti i risultati di queste proficue collaborazioni tra artisti contemporanei e gli artigiani del vetro di Murano, contribuendo ad assicurare un futuro all’arte vetraria.
    La Fondazione ha inoltre aperto un secondo spazio espositivo per Glasstress a Murano, che è diventato sede permanente delle opere realizzate in vetro su progetto degli artisti contemporanei invitati.
    La Fondazione promuove anche alcune residenze e programmi di scambio e di stage per assicurare un'adeguata opportunità di formazione agli studenti e agli artisti che desiderano sperimentare con l’arte del vetro.

    VINCITORI

    Fabio TassoFabio Tasso
    (Savona, Italia)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    Agosto 2017
    Scopri Fabio Tasso>
    na-young hanNa-Young Han
    (Seoul, Corea)

    Vincitore 10^ edizione
    Periodo di residenza:
    Giugno 2016
  • Taipei Artist Village | Taipei
    Taipei Artist Village | Taipei Taipei Artist Village

    DETTAGLI PREMIO SPECIALE


    Residenza d'arte internazionale
    a Taipei per 1 mese per 1 artista

    La residenza include:
    - alloggio
    - studio
    - assistenza
    - partecipazione ad attività pubbliche
    - esposizone finale presso Treasure Hill Artist Village

    Taipei, Taiwan
    www.artistvillage.org

    Il Dipartimento degli Affari Culturali dell'Amministrazione Comunale di Taipei ha fondato il Taipei Artist Village nel 2001 con l'intento di adempiere alle responsabilità che le arti hanno nei confronti della società, mediante la realizzazione di un programma di residenze d'arte e rivitalizzando uno spazio abbandonato.
    Treasure Hill Artist Village è situato nella prima comunità storica designata ufficialmente della Città di Taipei, ed è stato fondato ufficialmente nel 2010 nella speranza di permettere all'arte di mettere radici in questo insediamento, sulla base del concetto di coesistenza reciprocamente vantaggiosa, e fornendo agli artisti uno spazio per vivere e fare arte, nel contesto di un particolare interesse per la società. Attraverso il programma Artist-in-Residence Taipei (AIR Taipei), sia Taipei Artist Village che Treasure Hill Artist Village hanno lanciato attivamente programmi di scambio con altri villaggi d'artista internazionali in diverse città nel mondo. Alla fine del 2014, un totale di 391 artisti provenienti da 58 paesi hanno vissuto e lavorato al Taipei Artist Village e a Treasure Hill, e 145 artisti taiwanesi hanno partecipato a programmi di scambio in tutto il mondo nell'ambito di AIR Taipei. Nel corso di 10 anni, TAV ha assunto un ruolo guida nel fornire una piattaforma per lo scambio artistico e culturale internazionale.
    L'operazione congiunta dei due villaggi d'artista crea uno spazio più ampio per il dialogo interculturale e interdisciplinare, e fornisce alla città una piattaforma variegata in cui sviluppare e diffondere la forza e le potenzialità dell'arte in diverse parti del mondo.

    VINCITORI

    Liz CollinsLiz Collins
    (New York City, Stati Uniti)

    Vincitore 11^ edizione
    Periodo di residenza:
    1 - 30 Aprile 2018
    Charly NdoumbeCharly N'doumbe
    (Bayonne, Francia)

    Vincitore 10^ edizione
arcsos.pngartesella.pngbasu.pngbiafarin.pngcoreve.pngdepartment.pngespronceda.pngfallani.pngfarm.pngglo_art.pngmaradiva.pngpentagram.pngresartis.pngzanetto.png
Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso.